fbpx

Il ruolo primario degli imballaggi

Posted by Speedy Service
Category:

Imballaggi

Valorizzare, conservare e proteggere: a cosa servono gli imballaggi e perché possiamo con fermezza affermare che il loro ruolo è primario?

Secondo la normativa italiana, l’imballaggio è “il prodotto, composto di materiali di qualsiasi natura, adibito a contenere e a proteggere determinate merci, dalle materie prime ai prodotti finiti, a consentire la loro manipolazione e la loro consegna dal produttore al consumatore o all’utilizzatore, e ad assicurare la loro presentazione, nonché gli articoli a perdere usati allo stesso scopo” (art. 218 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 recante Norme in materia ambientale – puoi consultarlo a questo link).

Sempre secondo la stessa norma, è possibile distinguere tra imballaggio primario (per la vendita), imballo secondario (multiplo), imballo terziario (per il trasporto).
Analizziamo insieme la categoria per noi più rilevante: quella degli imballaggi terziari dedicati al trasporto.
Il trasporto è un processo delicato e richiede una fase di preparazione del carico, tramite imballaggio, attenta ed accurata, che permetta di garantire l’integrità del prodotto, l’igiene e la sicurezza ed impedire il contatto con gli agenti atmosferici durante le movimentazioni.
A seconda della tipologia di beni da trasportare, dal loro valore e dal tipo di viaggio che devono affrontare (solo su strada, via aerea, ecc.), sceglieremo la tipologia di imballaggio più adatta.
Scatole di cartone
L’imballaggio più semplice e conosciuto da tutti è sicuramente la scatola di cartone.
Una buona scatola, affinché sia utile allo scopo, deve essere rigida, solida e di dimensioni adatte: gli spazi vuoti all’interno riducono la robustezza ed è meglio quindi che siano compensati con appositi materiali da imballaggio.
Casse di legno
In caso si debba trasportare merci pesanti, metalliche o particolarmente fragili, la soluzione migliore potrebbe essere utilizzare una cassa di legno, la quale garantisce maggiore protezione e stabilità.
Pallet
Sia le scatole che le casse, quando molto pesanti, o quando si tratta di colli multipli, è bene che siano posizionate su pallet.
Il pallet è fondamentale per garantire l’integrità della merce, e chiunque lavori nel mondo dei trasporti ne conosce la sua importanza.
Innanzitutto, si dovrà scegliere il tipo di pallet più adatto: ne esistono di diversi tipi, ma il più usato è sicuramente quello in legno.
Successivamente, si dovrà porre particolare attenzione a come viene composto e assemblato: tutti i colli posizionati sul bancale dovranno, nel loro complesso, garantire la stabilità e la resistenza.
Infine, l’ultima fase della pallettizzazione, consiste nel fissare adeguatamente i colli posizionati su di esso: questa operazione prende il nome di reggiatura e viene realizzata grazie ad una pellicola trasparente molto resistente e posizionata a regola d’arte.
Imballaggi
Queste operazioni devono essere eseguite da personale esperto, in quanto una pallettizzazione non ottimale potrebbe comportare dei rischi non solo per l’integrità della merce, ma anche per la sicurezza degli operatori che dovranno, in tutte le fasi della spedizione, movimentare il bancale.
Per la spedizione delle tue merci rivolgiti a Speedy Service: personale esperto che può garantirti un servizio affidabile e competente.

Comments

  • I was extremely pleased to discover this page. I want to to thank you for ones time due to this wonderful read!! I definitely appreciated every part of it and I have you bookmarked to look at new information on your web site.

Lascia un commento